Commenta

Pomì al lavoro
per mantenersi
sul podio

pomi-braccia-esulta-ev

CASALMAGGIORE – La Pomì Casalmaggiore da martedì si è rimessa al lavoro in vista dell’insidiosa trasferta di domenica sul campo della Nordmeccanica Rebecchi Piacenza. Gli ultimi due successi da tre punti con Urbino e Scandicci hanno riportato la formazione rosa sulla terza poltrona della classifica e con il match con le campionesse d’Italia in programma domenica rappresenta un severo esame oltre che un banco di prova importante per stimare le reali ambizioni di alta classifica della squadra. Prima di rimettersi al lavoro, per squadra, staff, dirigenza e sponsor c’è stato il tempo di scambiarsi gli auguri in vista delle imminenti festività natalizie. Presso l’atelier Dondolando Arte di Martignana di Po la grande famiglia della VBC-Pomì si è ritrovata in toto per il tradizionale appuntamento festaiolo di fine anno e l’occasione è stata propizia per stilare un bilancio dei trecentosessantacinque giorni che stanno per chiudersi e per gettare uno sguardo sul futuro. “Ci apprestiamo a chiudere un’annata fantastica – ha detto la massima carica rosa Massimo Boselli Botturi, che ci ha visto ancora crescere ed alzare l’asticella in un contesto come la massima divisione nazionale. Un grazie va ai nostri partner, a quelli che da anni ci accompagnano in questa splendida avventura e a quanti si apprestano a fare il loro ingresso al nostro fianco, a tutti i miei collaboratori, un insieme di persone che quotidianamente dedicano tanto del proprio tempo alla causa rosa, allo staff e alle ragazze della squadra che rappresentano il nostro orgoglio. Per il nuovo anno l’obiettivo è quello di crescere ancora nell’ottica di quella che è la nostra filosofia”. Una serata, quella degli auguri, che non ha distolto l’attenzione e la concentrazione sugli ultimi due impegni dell’anno, quello del Pala Banca di domenica e il match con la Liu Jo Modena che sarà di scena al Pala Farina di Viadana venerdì 26 Dicembre. Una chiusura di girone di andata decisamente in salita per la Pomì Casalmaggiore che consapevole delle proprie potenzialità intende giocarsi i due confronti con la convinzione di poter fare bene. A sostenere la squadra nel prossimo impegno ci saranno in tanti, i tifosi rosa promettono un esodo di massa a Piacenza.

Mauro Vigna

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti