Commenta

Asolana, lavori
al via: Billa Penny
Market apre a marzo

billa-lavori_ev

Nella foto i lavori all’ex Lidl

CASALMAGGIORE – Grandi manovre davanti agli ex edifici che hanno ospitato, fino al maggio 2014, il discount supermercato Lidl. Come noto, dopo l’ok arrivato dal comune, il nuovo spazio sarà presto occupato dal Billa Penny Market, che per la prima volta arriverà a Casalmaggiore, dopo che in un primo momento si era pensato ad un ritorno di fiamma della Lidl, interessato ad acquisire il vecchio capannone più una superficie limitrofa liberata dal trasloco della concessionaria Renault.

I lavori iniziati con l’anno nuovo serviranno proprio a ristrutturare i locali per dare modo ai gestori del nuovo discount di iniziare la loro nuova avventura commerciale sul suolo casalese (il Billa, come noto, era già presente a pochi chilometri da Casalmaggiore, ossia a San Giovanni in Croce, dove da poche settimane ha passato la mano a Simply). Stando alle prime indiscrezioni, non confermate ufficialmente, il Billa Penny Market dovrebbe aprire attorno alla metà del mese di marzo. Come noto questo passaggio formale, all’apparenza interessante dal punto di vista meramente commerciale, potrebbe in realtà favorire (ma siamo nel campo di ipotesi per il momento molto remoto) la realizzazione di una rotonda sull’Asolana, in via Beduschi, che consenta uno snellimento e una maggiore sicurezza per il traffico sull’arteria più intasata, specie nell’ora di punta, di Casalmaggiore.

L’arrivo di un nuovo supermercato non è tuttavia visto bene da tutti: c’è chi evidenzia, infatti, che il discount per sua natura tende a togliere avventori e acquirenti dal centro storico e dai cosiddetti “negozi di vicinato”. Il punto vendita di Casalmaggiore sarà il 137esimo in Italia della catena tedesca appartenente alla Rewe Group.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti