Commenta

Bimbo prematuro
muore dopo il ricovero:
aperta indagine interna

oglio-po_ev

Nella foto l’ospedale Oglio Po

CASALMAGGIORE/VIADANA – E’ scattata nelle scorse ore un’indagine che coinvolge l’ospedale Oglio Po di Vicomoscano, per accertare le cause che hanno portato alla morte di un bambino che avrebbe compiuto un anno giusto alla fine di gennaio. Va detto che l’indagine è da considerarsi interna alla stessa struttura ospedaliera, per fare chiarezza sull’accaduto ed accertare eventuali responsabilità, seguendo la prassi consolidata, con tanto di avviso all’autorità giudiziaria. Quello che si sa è che sul corpicino del piccolo, morto nei giorni scorsi, è stata eseguita l’autopsia, anche se naturalmente i risultati non sono ancora a disposizione né pubblici.

Figlio di due genitori immigrati in Italia da poco meno di dieci anni, il bambino era nato prematuro, di sette mesi circa, con i conseguenti problemi di salute (inizialmente non troppo preoccupanti) legati a questo fatto: questi problemi tuttavia si sono trascinati anche nei messi successivi e la situazione è peggiorata durante le festività, per la precisione dopo il Natale. Il bimbo non mangiava nulla, ma accusava vomito, diarrea e febbre. Virus normale e facilmente superabile, in tante altre circostanze, non nelle condizioni di salute, già minate dai motivi prima descritti, del bimbo nato settimino. Prima i controlli dallo specialista, poi l’arrivo all’ospedale Oglio Po, il 3 gennaio. Nel giro di 24 ore il bimbo è peggiorato, forse perché già disidratato all’arrivo in ospedale. Presso il reparto di Pediatria assicurano che è stato fatto di tutto per salvare il piccolo, ma i suoi valori medi sono crollati e nel giro di poche ore lo stesso è andato in coma. Di lì a poco, a 24 ore appena dal suo arrivo all’Oglio Po, è sopraggiunta la morte. Per la quale ora è stata aperta un’indagine interna, per provare se non altro a dare un senso a una vicenda di per sé già crudele e choccante.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti