Commenta

Eridano si avvicina
Visioli: “Sarà una festa
mediatica del territorio”

eridano-2015_ev

Nella fotogallery ecco come dovrebbe apparire l’Arena Gara nei suoi tratti più suggestivi

CASALMAGGIORE – Fa un gran tifo per la pioggia di questo giorni, che sta contribuendo a sciogliere meglio e prima i cumuli di neve lasciati da Big Snow, e nel mentre scalda i motori dopo il successo dell’anno passato: l’Eridano Adventure 2015 sta mettendo a punto i preparativi per un evento che gli organizzatori, con il casalese Andrea Visioli in testa, vuole rendere memorabile.

“La novità assoluta” ricorda Visioli “sarà la logistica di tutta la manifestazione che vedrà come fulcro piazza Garibaldi, sia per il ritrovo con utilizzo della palestra Marconi come base spogliatoio, sia come partenza, arrivi e passaggio spettacolo per i media durante il primo km di gara. La scenografia dell’Arena Gara in piazza pare la migliore di sempre a giudicare dai materiali che i partner e sponsor hanno messo a disposizione, potendo così puntare sullo spettacolo di una prospettiva unica nella grande scena del palazzo comunale”.

Per questo motivo Visioli incontrerà anche alcuni fotografi, tutti iscritti al FotoCine Germani, coinvolgendo così una istituzione di Casalmaggiore, per avere un album ricordo live (particolare da non trascurare) di sicuri interesse e suggestione. “Il passaggio spettacolo al primo chilometro è stato studiato proprio per esigenze televisive e dei fotografi: il Fotocine Germani di Casalmaggiore” spiega Visioli “si impegnerà con una dozzina dei suoi tesserati a svolgere un servizio fotografico completo, mostrando le immagini quasi in tempo reale su grandi schermi presso lo stand dell’associazione all’entrata dell’Auditorium, dove poi si terranno le premiazioni”.

Ma la promozione del territorio, con enti, associazioni e peculiarità dell’Oglio Po e di Casalmaggiore in particolare, guarderà anche oltre. “L’obiettivo” annuncia Visioli “è che l’Eridano Adventure sia occasione per coinvolgere le risorse territoriali in una festa dello sport più completa: sul Listone vi saranno lo stand per il punto massaggi gratuiti a cura del Sistema Salute, stand fornitori e rivenditori di materiali sportivi, stand della Croce Rossa che svolgerà il servizio sanitario di pronto soccorso, nonché il punto di coordinamento delle tre Protezioni Civili di Casalmaggiore, Gussola e Le Aquile Martignana di Po, il pasta party offerto dalla nuova gastronomia I Piaceri del Palato che ospiteranno gli atleti al termine della loro fatica presso i gazebo fronte Auditorium prima delle premiazioni; sempre presso l’Auditorium il servizio ristoro della gara a cura della E’ Più Padania Alimenti, e lo stand della Forneria del Borgo specializzato in dolci locali. Le premiazioni saranno a cura delle ditte Pomì, Bormioli Rocco, Eridaneo tessile che arreda, Decathlon Easy. In forte supporto ai partner della manifestazione si è aggiunto per il 2015 la Scott, multinazionale dello sport che lancia i suoi prodotti da runner e che vuole creare un certo impatto visivo, per questo stiamo studiando l’arena in piazza potenziando al massimo la spettacolarità del Main Sponsor Agisko, padre di tutto il Circuito Appennino Trail Cup, di cui l’Eridano Adventure quest’anno sarà proprio gara d’apertura stagionale”.

L’edizione zero si svolse in condizioni climatiche avverse e con il Po che stava esondando e anche quest’anno il rischio, legato stavolta alla neve, si è palesato: tuttavia la decisione di spostare al 1° marzo la gara scongiurerà problemi “alzando” la temperatura (in ogni caso, è pronto un percorso-b). “Questo permetterà di mirare meglio l’obbiettivo della grande partecipazione degli appassionati” spiega Visioli “ma soprattutto di tutti i cittadini che vorranno condividere un giorno dedicato alla fluvialità di una cittadina che affonda radici e legami nel Grande Fiume: una passeggiata aperta a tutti lungo le sponde primaverili della via degli Olmi e sugli arginetti comprensoriali, in completa sicurezza grazie al piano operativo condiviso tra Protezione Civile, Vigili, Gev, Croce Rossa e volontari in generale”.

Le iscrizioni alla camminata/corsa non competitiva da 10km verranno raccolte la mattina stessa presso la Segreteria gara ospitata logisticamente al Bar Centrale, mentre le iscrizioni alla gara competitiva da 10 e 20km sono attive sul sito specifico della manifestazione www.eridanoadventure.com oppure su Facebook sulla pagina: eridanoadventure. La partenza e l’arrivo dunque delle gare da 10km e da 20km sia competitive che non competitive avverranno contemporaneamente sul Listone alle ore 10.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti