Commenta

Il Listone appoggia
la Città dei Bambini:
“Idea da sostenere”

listone-rossi-ev

Nella foto Gardani e Rossi, consiglieri del Listone

CASALMAGGIORE – Anche il Listone di Casalmaggiore sposa la petizione “La Città dei Bambini” proposta dal Comitato Slow Town, rimarcando l’esigenza di un’idea e di un progetto di questo tipo. “Senza rivendicare primogeniture, ma semplicemente per evidenziare quanto ci sentiamo legati e partecipi di questo progetto” spiega il gruppo civico “vogliamo ricordare che nel nostro programma elettorale del maggio scorso si parlava proprio di “città a misura di bambino”, durante la campagna per le amministrative. Accogliamo dunque con soddisfazione la petizione di Slow Town, confidando che raccolga nuove firme e soprattutto consensi da parte dell’amministrazione”.

A tal proposito, anche il Listone intende smarcare la petizione da una sorta di “cappello” politico. “La speranza è che l’amministrazione, o meglio l’intero consiglio, possa spendersi all’unanimità per applicare i progetti e i dettami contenuti in questa petizione. Per il Listone queste situazioni sono infatti fonte di soddisfazione e soprattutto lo saranno in futuro, perché hanno una visione lungimirante. Per questo meritano e creano consensi. Il nostro appoggio è totale”.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti