Commenta

Ubriaco al volante
in centro a Viadana:
patente “bruciata”

carabinieri-notte2-ev

VIADANA – Si è ubriacato e s’è messo comunque al volante, incurante dei rischi che avrebbe potuto provocare a se stesso e pure agli altri. Attorno alle 23 di martedì sera a Viadana, i carabinieri della locale stazione hanno così denunciato un 35enne del posto, B. M., per guida in stato di ebbrezza. Lo stesso è stato fermato per un banale controllo alla circolazione stradale, in pieno centro storico: dopo il classico alcool-test, i valori sono risultati decisamente fuori dai limiti consentiti. Il 35enne, infatti, è risultato positivo all’accertamento con valori del tasso alcolemico vicino a 1,00 gr/l, il doppio di quanto consentito dalla legge. All’uomo è stata così ritirata la patente, mentre la sua auto è stata, da prassi, sottoposta a sequestro.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti