Commenta

Mia e Centro Primavera
insieme per
la Festa della Donna

mimosa_ev

CASALMAGGIORE – Proseguirà anche in occasione dell’8 marzo, Festa della Donna, la collaborazione avviata a Casalmaggiore tra l’Associazione Mia (Movimento Incontro Ascolto) ed il Centro Sociale Primavera, un appuntamento fisso per dare valore alla memoria, al sapere femminile e allo scambio generazionale. “L’incontro ed il racconto – spiegano le organizzatrici dell’iniziativa – come strumento di conoscenza e di contaminazione tra donne di diversa generazione, donne provenienti da epoche, storie e modelli culturali diversi ma simili nell’essere appartenti ad un genere troppe volte dimenticato, quello femminile”.

“Un’occasione di vicinanza e di prossimità che ha il pregio di ridare senso alle relazioni ma soprattutto di restituitre dignità e tenere vivo un senso di cittadinanza attiva anche e soprattutto tra le persone anziane per renderle partecipi all’interno di una società in continuo cambiamento”. L’iniziativa nella giornata dell’8 marzo, prevede un pranzo sociale alle ore 12,30 presso il Centro Primavera di via Formis, a seguire la proiezione del documentario “Noi donne del bijou”, a cura di Annamaria Piccinelli e Paolo Zani, con riprese e interviste di Miro Lanzoni e della stessa Piccinelli, montaggio di Emanuele Piseri. Per prenotazioni, contattare entro venerdì 6 marzo i numeri 0375 41596 (Centro Primavera) o 339 6663709 (Gloria).

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti