Un commento

La Casalese rischia
il tracollo: si dimette
mister Mantovani

mantovani-calcio-ev

Nella foto, Marco Mantovani

CASALMAGGIORE – Il 4-0 subìto domenica scorsa all’Icio Ferrari contro il Vigolo Marchese è stata la goccia che ha fatto traboccare un vaso ormai colmo da tempo: Marco Mantovani ha rassegnato le dimissioni da tecnico della Casalese. Una decisione accettata dal patron Paolo Azzi che per dare una scossa allo spogliatoio deciderà nei prossimi giorni chi sarà la nuova guida di una squadra di calcio storica del comprensorio Oglio Po, che nel 2009 ha festeggiato il centenario e che è oggi chiamata a risalire la china dal penultimo posto in classifica nel campionato di Prima Categoria emiliana.

Una situazione, quella di graduatoria, che ad ora vedrebbe i biancocelesti addirittura fuori dai playout: troppo ampio il margine di svantaggio nei confronti del quintultimo posto (9 punti): con 7 lunghezze di distacco dalla diretta rivale della post-season, scatta la retrocessione automatica. Con sei giornate ancora da disputare e 18 punti da setacciare, la Casalese dovrà lasciarsi alle spalle le difficoltà e provare ad onorare una tradizione che ha toccato punte (e categorie) ben più nobili dall’attuale. Con chi alla guida? Lo si saprà nei prossimi giorni.

Simone Arrighi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Cristian Maroli

    Dovremo andremo a finire…..mah!??!!??!!?