Commenta

La Vbc Pomì
Casalmaggiore dice
no al razzismo

pomi-razzismo-ev

Nella foto, la Pomì Casalmaggiore si schiera contro il razzismo

CASALMAGGIORE – ‘Accendi la mente – spegni i pregiudizi’: è questo lo slogan scelto dal Comune di Cremona per la settimana d’azione contro il razzismo che vede la VBC e la propria squadra, la Pomì Casalmaggiore, schierate in prima fila. Le ragazze di Davide Mazzanti si sono fatte fotografare con il materiale che pubblicizza l’iniziativa e con al polso il nastro arancione, il colore associato alla campagna dell’amministrazione del Torrazzo. La Pomì, massima espressione in ambito cremonese del volley, disciplina che fa della correttezza e della sportività le proprie prerogative, non poteva esimersi dallo scendere in campo per questa nobile causa. Anche Us Cremonese e Vanoli Basket hanno aderito al progetto: di fatto le tre massime rappresentanti sportive della provincia di Cremona hanno unito le forze in questa battaglia.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti