Commenta

Furto all’Eurospin,
la borsetta sparisce
poco prima di pagare

eurospin_ev

CASALMAGGIORE – Episodio di micro criminalità giovedì attorno alle 17.30 presso il supermercato discount Eurospin a Casalmaggiore, lungo la strada Sabbionetana. Anche se non si hanno certezze in proposito, quello andato a segno sembra proprio essere stato un furto con destrezza.

Una donna, dopo avere fatto spesa al discount, stava passando le merci acquistate sul nastro della cassa ma, al momento di pagare, non ha più trovato la sua borsetta con all’interno portafoglio (e anche molti documenti). La borsetta era all’interno del carrello della spesa ma è improvvisamente scomparsa: da qui i cattivi pensieri della signora che pure, prima di lanciarsi in accuse, è anche uscita dal discount, frugando sulla propria auto per cercare la borsetta, invano. La donna era infatti certa di averla con sé, nel carrello, lasciata lì per comodità durante il percorso tra gli scaffali e le mensole del discount.

Da lì è scattata la denuncia contro ignoti per la sparizione dell’oggetto, all’interno del quale si trovavano pure documenti e una carta di credito, con tutti i contrattempi che ora ne deriveranno. Un altro episodio del genere, un furto alla cassa del supermarket da parte di ignoti, era accaduto nell’inverno scorso al supermercato Conad, sempre a Casalmaggiore: anche in quel caso la borsetta con all’interno soldi e documenti era nel carrello della spesa poco prima di pagare e dopo pochi secondi, quasi certamente sfruttando la distrazione della massaia che fa scorrere la merce acquistata davanti alla cassa, era sparita.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti