Commenta

“Forza Viadana”:
nuova lista a
sostegno di Cavatorta

comune-viadana_ev

Nella foto, il municipio di Viadana

VIADANA – Si è costituita una nuova formazione civica a sostegno di Giovanni Cavatorta. Si chiama “Forza Viadana” ed il nome, fa sapere il referente Roberto Cavalli, costituisce un impegno ben preciso: “Riportare nel cuore della città una nuova forza in grado di rivitalizzare la comunità”. “Si tratta di un impegno arduo – spiega Cavalli -, reso tale da anni di politiche dissennate. Lo spreco di risorse che si è verificato in passato è emerso nella sua vera dimensione con la caduta della giunta Penazzi/Anzola. I milioni di euro spesi nella posa di mattoni nella piazza o in via Garibaldi non hanno portato miglioramenti. Anzi, hanno causato spese di manutenzione maggiori”.

“Occorre un vero cambiamento nella politica amministrativa e tale innovazione non può essere proposta da chi ci ha governato fino a ieri, portandoci, peraltro, al commissariamento – attacca Cavalli -. Anzola o Federici hanno già dato ampiamente e gli effetti sono sotto gli occhi di tutti, macerie incluse. Noi, insieme al candidato Cavatorta e alle altre liste che lo sostengono, possiamo costituire la svolta di cui la città ha bisogno. Analoga proposta va fatta per le frazioni che per noi costituiscono luoghi essenziali di socialità. Ad oggi, anche le frazioni, pagano un prezzo sociale insostenibile, dovuto al progressivo degrado dei servizi ed alla mancanza di sicurezza. Le amministrazioni Pavesi/Penazzi su questo argomento hanno fatto tante chiacchiere”.

Cosa propone Forza Viadana? “Una presenza concreta attraverso l’attività dei nostri candidati che hanno già dimostrato di saper gestire ottimamente settori della pubblica amministrazione. Manca poco più di un mese alle elezioni ed il vero rinnovamento passa attraverso la scelta di persone non immischiate nella vecchia politica, caratterizzata da affari e speculazioni. Forza Viadana è l’occasione giusta per alzare il livello della politica locale, per dare fiducia a persone capaci e con radicato spirito civico che non hanno bisogna degli stipendi della politica perché quotidianamente dimostrano che ciò che altri promettono, loro lo stanno già facendo”.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti