Commenta

La scuola di Bellaguarda
saluta la pensione di
Gloriana, cuoca di tutti

cuoca-gloriana-bellaguarda_ev

BELLAGUARDA (VIADANA) – Grande festa martedì a Bellaguarda: i bambini della scuola materna “Marina Grassi”, insieme ai bambini ormai cresciuti delle annate passate, alle famiglie, alle maestre e alle colleghe, hanno festeggiato il pensionamento della cuoca Gloriana Leoni.

In tanti anni, vissuti con passione e impegno per il suo lavoro, ma soprattutto per i suoi bambini, Gloriana ha conquistato i cuori di tutte le persone che hanno avuto la grande fortuna di conoscerla. Durante la festa, momenti di grande commozione, anche per i numerosi messaggi di affetto dei bambini, delle colleghe e dei genitori. Le maestre che hanno lavorato con Gloriana hanno ringraziata la cuoca per i tanti anni di prezioso servizio e ringraziato Dario Anzola, presente alla festa, per avere ascoltato a suo tempo le famiglie che si erano fermamente opposte al suo trasferimento, permettendo a Gloriana di trascorre a Bellaguarda anche gli ultimi anni di carriera; purtroppo, hanno sottolineato le maestre, resta il rammarico di aver dovuto rinunciare troppo presto alla preziosa collaborazione.

Gloriana, infatti, ha dovuto lasciare la sua cucina di Bellaguarda già a settembre, con sette mesi d’anticipo rispetto alla data del pensionamento, perché trasferita d’ ufficio presso un’altra scuola. Davvero in tanti sono venuti a salutarla, alcune bambine dei suoi primi anni di servizio, oggi erano mamme che accompagnavano i loro figli a salutare l’apprezzata professionista. Ad accogliere le tante persone intervenute, un rinfresco organizzato dai genitori, che hanno donato, inoltre, a Gloriana un bellissimo mazzo di fiori ed un prezioso tesoro composto dalle foto dei suoi tanti bambini.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti