Commenta

CantaBreda, applausi
per lo spettacolo
e la fiera in corso

canta-breda-ev

Nella foto, le premiazioni del concorso canoro CantaBreda

BREDA CISONI (SABBIONETA) – Una frazione di 800 abitanti che riesce ogni anno ad organizzare una fiera coi fiocchi sfidando maltempo e crisi economica. Breda Cisoni anche stavolta ha saputo attirare la gente riempiendo sabato sera il proprio teatro per la 13esima edizione del CantaBreda. Un concorso canoro trampolino di lancio per giovani promesse, esibizioni di voci già affermate ma anche occasione per ascoltare grandi professionisti come Giuseppe Cominotti, Cesare Galli detto Ciuma e altri validi strumentisti. Difficile come non mai per la giuria, presieduta dalla cantante ed insegnante di Cividale Mantovano Anna Soldi stabilire una graduatoria, che alla fine, per una manciata di punti ha diviso la straordinaria classe artistica della viadanese Greta Alai (che ha cantato ‘Sola’ di Nina Zilli) dalla scatenatissima Melany Maffezzoli (un brano di Stevie Wonder) che si è aggiudicata la coppa di vincitrice tra il tripudio dei suoi concittadini. Terza classificata Paola Bellini di Sabbioneta. Ha dimostrato delle indubbie qualità di conduttore Simone Binaschi reggendo lo spettacolo, tutto in diretta, dall’inizio alla fine senza alcuna difficoltà dimostrando al contrario una carica ed un’energia contagiose da autentico professionista del palcoscenico nonostante la giovane età. Alla fine l’organizzatore Gianni Rossi, a nome dell’intero staff e dei collaboratori ha ringraziato tutti i partecipanti, il pubblico e i tecnici che avevano reso possibile l’allestimento dello spettacolo. Un ringraziamento che alla fine si è tradotto nella tradizionale cena preparata dagli abili volontari della Fiera di San Giorgio di Breda con eventi previsti anche nei prossimi giorni.

Rosario Pisani

© RIPRODUIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Tags,
Commenti