Commenta

Cardiologia,
maxi convegno
a Casalmaggiore

carini-ev

Nella foto, il dr. Carini durante l’open day appena concluso dedicato all’ipertensione arteriosa

CASALMAGGIORE – Un maxi convegno organizzato in sinergia tra le unità operative di Cardiologia dell’Azienda Ospedaliera di Cremona (Cardiologia Oglio Po diretta dal dr. Massimo Carini e Cardiologia Cremona diretta da Salvatore Pirelli) e la Cardiologia dell’Azienda Ospedaliera di Mantova (diretta da Roberto Zanini) si terrà a Casalmaggiore dal 22 al 23 maggio. L’evento formativo, dal titolo “Attualità cliniche ed aspetti organizzativi in Cardiologia”, sarà ospitato presso l’Hotel Bifi e si rivolge ai medici cardiologi, agli infermieri e ai medici di medicina generale della province di Mantova e Cremona. Lo scopo è uniformare i comportamenti clinico-terapeutici di tutti gli operatori sanitari.

La due giorni propone le novità in ambito cardiologico sia per quanto riguarda l’emodinamica che l’elettrofisiologia interventistica, sottolineando la stretta correlazione tra cardiologia e cardiochirurgia e la necessità di lavorare in perfetta collaborazione (Heart Team). Si prenderanno in considerazione le novità in tema di terapia antiaggregante, anticoagulante, antiaritmica, antiipertensiva dislipidemica e cardiometabolica, nonchè la moderna gestione dello scompenso cardiaco e l’interventistica non coronarica. Si affronterà inoltre il problema dell’alto rischio cardiovascolare e dell’efficacia e sostenibilità delle terapie e della necessità di meglio collegare l’ospedale al territorio come suggerito anche dalla Regione Lombardia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti