Commenta

Le opere di
Pietro Monti in mostra
a “Spazio U”

pietro-monti-ev

Nella foto, l’opera “Pescatori nella lanca” di Pietro Monti

CASALMAGGIORE – “Spazio U” rende omaggio al talento di Pietro Monti, artista nato nel 1898 e scomparso nel 1974. L’atelier espositivo di Casalmaggiore, in via Favagrossa 32, inaugurerà sabato una personale che racchiuderà disegni di grande tecnica accademica eseguiti tra la fine degli anni ’20 a quella degli anni ’50. Pietro Monti illustra con maestria la vita quotidiana fatta soprattutto di lavoro della terra, ancora con l’ausilio di buoi e cavalli che da lì a poco sarebbero stati sostituiti dai trattori, mezzi meccanici che nei suoi disegni appaiono come goffi giocattoli non ancora pronti a competere con la forza animale. Casalmaggiore appare un paesone, con prospettive e vie quasi deserte, dove a volte si vedono transitare carovane di un Circo, o i carri carichi di barbabietole trainati da animali. “Pietro Monti senza dubbio, merita di essere riscoperto – fanno sapere gli organizzatori -; a 40 anni dalla sua morte l’Opera di questo ‘imbianchino di talento’ appare di straordinaria freschezza e pulizia stilistica, armonico nel segno. Riteniamo questa mostra una bella occasione culturale da non perdere”. L’esposizione sarà visitabile dal lunedì al sabato, dalle ore 9 alle 12.30 e dalle ore 15.30 alle 19, festivi su appuntamento. La vernice sarà sabato alle ore 18 alla presenza dell’assessore alla Cultura del comune di Casalmaggiore, Pamela Carena, e dell’intervento critico dell’artista evolvente Marco Cagnolati.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti