Commenta

Incendio a bordo
strada: un cittadino e
pompieri evitano peggio

incendio-martignana_ev

Nella foto l’incendio e l’intervento dei Vigili del Fuoco (foto N.C. Sportfoglio)

MARTIGNANA DI PO – Ad avvertire i Vigili del Fuoco di Viadana, per fortuna, sono starti alcuni automobilisti con grande senso civico. Un intervento, quello dei pompieri, che ha scongiurato il peggio venerdì sera attorno alle 22.30 a Martignana, lungo Strada della Mora, a pochi metri dalla centrale elettrica.

Quasi certamente a dare fuoco alle sterpaglie è stato un mozzicone di sigaretta lanciato da un automobilista in transito, quest’ultimo sì con poco senso civico, e che a causa anche del clima caldo e del vento, ha favorito il propagarsi delle fiamme a lato della strada. Una ventina di metri di sterpaglia hanno dunque preso fuoco, con fiamme alte e visibili anche dall’Asolana. Come detto, alcuni automobilisti hanno allertato i Vigili del Fuoco, mentre non ha perso tempo il gestore della carrozzeria Acma di Martignana, che ha iniziato a sedare e controllare l’incendio con l’aiuto di un ramo con foglie verdi, quantomeno per scongiurare il contatto con la strada e la centrale elettrica. Subito dopo i pompieri di Viadana, con l’utilizzo di metodi più classici (e con molta acqua) hanno provveduto a spegnere l’incendio del tutto.

N. C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti