Commenta

24 Ore di sport,
prime anticipazioni per
la terza edizione Amurt

amurt-24ore_ev

Nella foto gli organizzatori dell’edizione 2014

CASALMAGGIORE – Dopo il 7° Triathlon del Po, organizzato dalle Canottieri di Casalmaggiore Eridanea e Amici del Po la scorsa domenica, ecco un altro appuntamento, in questo caso di beneficenza, che torna a scaldare l’estate sportiva casalese. Si terrà infatti sabato 25 luglio la terza edizione della “24 ore di sport” organizzata da Amurt e dalla Polisportiva Amici del Po di Casalmaggiore. Una vera e propria maratona sportiva a sfondo benefico, che negli anni scorsi ha riscosso parecchio successo e che viene dunque riproposta con la stessa formula.

In attesa di illustrare nel dettaglio l’evento con una conferenza stampa ad hoc, va detto che qualche anticipazione già circola mediante i social network. La pre-iscrizione all’evento, ad esempio, sarà possibile presso la segreteria degli Amici del Po oppure alla mail info@amicidelpo.org. Le iscrizioni vere e proprie, invece, saranno perfezionate il giorno stesse del via alla 24 ore, ossia sabato 25 luglio, a partire dalle ore 16 nel campo polivalente degli Amici del Po. La quota di 10 euro prevede anche la consegna di una t-shirt ricordo dell’evento e di una bottiglietta d’acqua. Lo sport sarà protagonista dalle ore 18 di sabato alle ore 18 di domenica e ovviamente, trattandosi di una non-stop di eventi, anche durante la notte.

Dopo i 250 partecipanti del 2013 (edizione d’esordio) e i 500 del 2014, si punta a migliorare e ottenere così un nuovo record. Per questo tutte le discipline sono state confermate e qualcuna è stata addirittura aggiunta: si praticheranno Nuoto e Nordic Walking, si giocherà a Tennis (per questi tre sport si andrà a rotazione per 24 ore) e ancora a Tennis tavolo, a Bocce, a Rugby senza dimenticare il Fitness (queste ultime attività tutte al via sabato dalle ore 19). E ancora: Beach volley e Calcio a partire da sabato alle 18. Avete gusti diversi? Alle 20 di sabato partiranno il torneo di Carte e quello del Pattinaggio in linea, due grandi novità, mentre alle 20.30 di sabato sarà la volta della Mountain Bike. La Corsa, davvero suggestiva, avrà il proprio start dalla mezzanotte tra sabato e domenica e proprio domenica mattina spazio a Orienteering triathlon per bambini (dalle ore 9.30), Shiatzu (ore 10), Yoga e Tai Chin Chuan (entrambi dalle 10.30). Un’offerta davvero ampia, e non si escludono sorprese in attesa della conferenza stampa di presentazione, che chiarirà anche a chi sarà versato il ricavato.

Sarà inoltre riproposto il concorso fotografico con la possibilità di presentare tre foto, in collaborazione con il Fotocine Germani. Non mancheranno né la musica, con Dj Rivo, né la gastronomia, con la pastasciutta offerta a mezzanotte dalla società Amici del Po e il servizio ristorante garantito durante l’intera durata dell’evento dalla stessa Polisportiva. Naturalmente vi sarà la possibilità di usufruire delle docce gratuite e del pernottamento in tenda, come già negli anni scorsi, nell’ampio prato in riva al Po.

Giovanni Gardani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti