Commenta

Commessaggio,
tutto pronto per
il Palio delle Contrade

commessaggio-ev

Nella foto, uno scorcio di Commessaggio

COMMESSAGGIO – Domenica 26 luglio torna il tradizionale “Palio delle Contrade”, un appuntamento ormai consolidato da diversi anni presente nella fiera di luglio organizzata dalla Pro Loco. Le cinque contrade, tra cui quelle della Chiesa, Argini, Piazza, Borgo e Teatro, saranno per l’occasione addobbate e abbellite nei più svariati modi, dove una giuria d’eccezione sarà nominata per determinare e assegnare il titolo di “Via più’ bella” a quella più’ accogliente e simpatica. Lungo le vie del paese sfileranno in costumi d’epoca, rievocando i fasti Gonzagheschi, i figuranti di Sabbioneta, San Martino dall’Argine, Pomponesco e Rivarolo Mantovano, quest’ultimi saranno presenti con i loro sbandieratori e tamburini. Il clou della manifestazione sarà la famosa “Regata cui batei” sul canale Navarolo, dove ogni contrada sarà rappresentata da u regatore che farà scivolare sull’acqua il battello che veniva usato dai pescatori una volta, con l’aiuto di un semplice palo e la forza delle proprie braccia. La regata determinerà la vittoria del Palio, dove l’attuale detentore è la contrada degli Argini. Ingresso libero e gratuito.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti