Commenta

Notte di San Lorenzo,
tre giorni a Rivarolo
pensando al Centenario

san-lorenzo-rivarolo_ev

Nella foto la chiesa di San Lorenzo

RIVAROLO DEL RE – Notte di San Lorenzo a Rivarolo del Re all’insegna del Centenario della nascita del Comune, per una festa che durerà tre giorni, da venerdì 7 a domenica 9 agosto. Venerdì 7 e sabato 8, alle 21, lo scenario della festa sarà il sagrato della Chiesa di San Lorenzo in piazza Roma. La strada del centro paese e la piazza saranno chiuse al transito auto per l’esibizione revival rivarolese “100 di questi… anni!” spettacolo a due voci di Erminio Zanoni con Elisa Schiroli, Erminio Zanoni ed Andrea Anghinoni, tecnico immagini e del suono, tutti facenti parte della Compagnia teatro Avis di Casalmaggiore. Lo spettacolo rievocherà, con toni intriganti e la suspence tipica di un racconto avvincente, le tappe che hanno contraddistinto il cammino di Rivarolo del Re per ottenere l’autonomia dal Comune di Casalmaggiore. Alla domenica poi alle 20 la conclusione della festa si terrà sotto il tendone dell’oratorio con la Cena Stellata con musica: canta Giordana del gruppo Giordj & The Sresh Slowers. L’ingresso sarà libero per tutte le manifestazioni.

Come avviene da undici anni, la festa, organizzata dalla parrocchia, sarà un’occasione per contribuire al completamento dei restauri della chiesetta di San Lorenzo, dedicata ai caduti di tutte le guerre. Per completare la ristrutturazione manca la tinteggiatura interna della chiesetta, che riprenda le antiche caratteristiche cromatiche ed i materiali originari. In questo decennio le opere di restauro della chiesa di San Lorenzo, piccolo gioiello artistico, hanno interessato il tetto, il campanile, la tinteggiatura della facciata, l’impianto elettrico e l’acquisto dell’impianto di deumidificazione interna. Don Luigi Pisani, parroco di Rivarolo del Re, ha spiegato che come sempre “la Notte di San Lorenzo rappresenta un momento di aggregazione delle famiglie del paese. In sostanza partecipare significa essere una Comunità attiva specie in questo Centenario”.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti