Commenta

Nuovi arredi alla
Rsa Grassi: investiti
42mila euro

arredi-ev

Nella foto, una delle stanze appena arredate

VIADANA – Un contributo di 10mila euro a fronte di una spesa totale di 42mila euro circa: è quanto l’Istituto Geriatrico Carlo Louisa Grassi di Viadana ha ottenuto partecipando con l’Associazione “La Meridiana” al Bando in rete promosso dalla Fondazione Comunità Mantovana Onlus. “Benessere degli anziani” è il nome del progetto che ha ricevuto il parziale finanziamento. Fondi che hanno permesso all’Istituto Geriatrico Grassi di rinnovare totalmente gli arredi di sei camere di degenza, nonché di sostituire ulteriori arredi della Rsa, per una spesa di 37mila euro circa, attraverso l’acquisizione di: 12 letti elettrici, 12 comodini, 24 armadi, 12 sedie con braccioli, 7 tavolini servitori, 5 aste sollevamalati.

“La scelta della destinazione del contributo – fanno sapere dalla direzione – è stata indirizzata al rinnovo degli arredi, proprio perché in casa di riposo, la stanza da letto è lo spazio personale per eccellenza, rappresentando l’unità abitativa, in funzione del riposo e della privacy nel rispetto dei propri spazi individuali”. La Meridiana ha quindi rinnovato gli arredi esterni per una spesa di 5200 euro circa, attraverso l’acquisizione di: 4 gazebo, 5 panchine, 10 ombrelloni, 4 tavoli, 16 sedie oltre ad un videoproiettore per le attività ricreative dell’associazione.

“Ancora una volta – chiosano i dirigenti dell’istituto – possiamo felicemente constatare che la Fondazione Comunità Mantovana Onlus, che ringraziamo anche a nome di tutti i nostri ospiti, si dimostra sempre più sensibile alle problematiche legate agli anziani della nostra zona, finalizzando l’obiettivo primario alla valorizzazione della vita nella terza età, in tutta la sua dignità”.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti