Commenta

Viadanesi in vacanza
tra i migliaia di profughi
sbarcati a Kos

kos-profughi-ev

Nella foto (© rsi.ch), i profughi sbarcati a Kos

VIADANA – Una conosciutissima coppia di viadanesi – che preferiscono mantenere l’anonimato – è in vacanza in Grecia e sta assistendo in questi giorni agli sbarchi di profughi nell’Isola di Kos. Lui ha scritto ad amici e conoscenti per parlare dell’esperienza terribile vissuta direttamente con la sua compagna. Una situazione drammatica ed angosciante.

“Nella città di Kos sono sbarcati in miglaiia e adesso sono accampati ovunque, dal centro alla periferia, occupando persino la mitica zona sotto il platano di Ippocrate. Tutti questi accampamenti improvvisati determinano una situazione igienica critica a causa dei rifiuti sparsi in maniera impressionante. La polizia, in numero esiguo, non riesce a gestire la situazione e si creano disordini come si può vedere anche in televisione con le immagini trasmesse dai telegiornali”.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti