Commenta

L’urlo dei Warriors
oltre confine: Viadana
protagonista in Olanda

Macron Warriors Viadana - toneo Eindhoven_foto di gruppo-ev

Nella foto, il gruppo di giocatori scesi in campo ad Eindhoven

VIADANA – Sono rientrati dall’Olanda con un bagaglio di esperienza che li rende più consapevoli della loro forza in vista di un campionato di serie A2 da vivere da protagonisti. I Macron Warriors Viadana hanno ottenuto, nello scorso week end, un importante quarto posto ad Eindhoven, nella loro prima avventura internazionale.Il team wheelchair hockey (hockey in carrozzina) capitanato da Fabio Merlino, si è fatto rispettare al cospetto di una concorrenza tra le più quotate a livello continentale. Un’esperienza significativa per la matricola viadanese che grazie ad una serie di importanti prestazioni è riuscita a conquistare un prezioso quarto posto, concludendo il torneo con due sole sconfitte a opera dei fortissimi GP Bulls di Eindhoven e dei tedeschi dei Torpedo Ladenburg. Un risultato di rilievo che oltre a premiare la forza di volontà di un gruppo di giocatori valido e preparato, ha reso indimenticabile l’estate di tutto il sodalizio viadanese, che si appresta a vivere una stagione di alto profilo: la volontà, nella tana dei Warriors, ovvero il palazzetto di Sabbioneta, è di conquistare sul campo la promozione in serie A1.

Simone Arrighi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti