Commenta

Sabbioneta, weekend
con “Felice nel box”
e non solo: gli eventi

felice-box_ev

Nella foto una scena di “Felice nel box”

SABBIONETA – Per il fine settimana in arrivo bisognerà mettere mano all’agenda, visti i tanti appuntamenti in programma nel comune di Sabbioneta. Per cominciare, sabato 5 settembre, alle ore 21, nel giardino della Biblioteca in Palazzo Forti, verrà proiettato “Felice nel box”.

Il mediometraggio, girato in buona parte a Sabbioneta dalla regista italo-americana Ghila Valabrega, narra le incredibili vicende della lapide dell’ebreo sabbionetano Felice Leon Foà, vissuto nel XIX secolo, portata a Milano negli anni ’70 (e conservata in un garage per oltre trent’anni!) fino al ricollocamento nel cimitero di Borgofreddo, avvenuto nel 2012. Nella seconda parte della serata, organizzata dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Sabbioneta, sarà proiettato il cortometraggio “La Vergine delle Rocce”, che il regista Luca Jankovic ha ambientato nel cimitero monumentale di Milano. In caso di maltempo la proiezione sarà fissata presso il Teatro all’Antica. Alla proiezione, il cui ingresso è libero e aperto a tutta la cittadinanza, interverranno il sindaco Aldo Vincenzi, il presidente della comunità ebraica di Mantova Emanuele Colorni ed esponenti della comunità ebraica di Milano. Sarà anche un’occasione per raccogliere fondi per il restauro della Sinagoga e del Cimitero Ebraico.

Sempre sabato 5, presso lo spazio esterno del Palazzetto dello Sport di Vigoreto, si svolgerà, dalle 19 fino a tarda notte, il Memorial “Marco Maglia”, sotto forma di una “camperata”, un raduno di amici, realizzato dal Bar Chantall e il Forno Maglia. Lo stesso giorno, alle ore 20, a Ponteterra, in occasione della Festa dell’Oratorio, “Pizza in compagnia”, seguita dal concerto dei gruppi emergenti locali “Naexium” e “Sweet Poison”.

Domenica 6 settembre partirà col consueto appuntamento il Mercatino del piccolo antiquariato, organizzato dal Comune di Sabbioneta. Come già anticipato nel precedente comunicato, Domenica 6 settembre sarà anche la Giornata Europea della Cultura Ebraica, di cui in questa sede ricordiamo solo l’evento di punta: l’esibizione del quartetto “Le’Haim”, composto da Alfredo Scalari (Pianoforte), Matteo Vallicella (Contrabasso), Andrea Testa (Violino) e Angel Harkatz Kaufman (Cantore-Tenore). Il concerto, dal titolo “Viaggio immaginario tra Sefarad e lo Shtetl attraverso la musica”, si svolgerà alle 17:30 in piazza S. Rocco, a cura dell’Associazione  Pro Loco di Sabbioneta. Dalle 18.30 alle 19.30, sempre in Piazza S. Rocco, si svolgeranno alcune letture manzoniane a cura di Stefano Prandini e Riccardo Ronda, sullo sfondo di un opera d’arte realizzata da Pierangelo Corsi. L’iniziativa è a cura di Franco Giuseppe Bolsi, presidente dell’Ass. “Fiorita di stelle”.

Infine, sempre domenica 6 settembre, presso il Teatro Parrocchiale dell’Oratorio di Sabbioneta, dalle ore 15 alle 17, si metterà in scena “La giornata del creato: Antartide”, un reportage costruito con foto, video e racconti a cura di Michela Michelotti. L’iniziativa è organizzata dal Centro Culturale “A passo d’uomo”, in occasione della Festa degli Oratori (per informazioni: Centro “A passo d’uomo”, tel. 0375 52035 – 220299; Oratorio di San Sebastiano, don Davide: tel. 333 9234456 – d.schiavon@libero.it).

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti