Commenta

L’elicottero low cost
di Robby Moto fa
il giro del mondo

robby-moto-ev

Nella foto, Robby Moto

CASALMAGGIORE – L’elicottero low cost nasce a Casalmaggiore e spiccherà il volo nel 2016. Da dove? Dalla sede di Robby Moto Engeneering, società che sta per rivoluzionare l’aeronautica con un progetto che abbasserà i costi dei velivoli di ben dieci volte. Dalle turbine a tornino ai pistoni doppi: così, il prezzo di un elicottero scenderà dai 3 milioni di euro base sino ai 300 mila euro, che tradotto in costi per i cosiddetti pendolari dell’aria, la spesa per un’ora di volo scenderebbe da 3mila a 300 euro. Un’idea avveneristica, un progetto firmato, oltreché dall’azienda casalese, dal Politecnico di Milano, da Regione Lombardia, da Fondazione Cariplo, dalla Meta System di Varese e dalla bresciana Aqm. Il progetto è stato presentato all’Ahs International Forum di Virginia Beach, negli Stati Uniti e a un convegno organizzato all’università di Manchester.

Simone Arrighi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti