Commenta

E’ ancora Piacenza-Pomì
Arriva Lloyd, esordirà
sabato con Bolzano

lloyd_ev

Nella foto Carli Lloyd, in arrivo in Italia

CASALMAGGIORE – Da un allenamento congiunto all’altro il passo è breve, anzi brevissimo. Nemmeno il tempo di analizzare ciò che mercoledì con la Nordmeccanica Piacenza ha funzionato e ciò che viceversa va rivisto, anzi, approfondito, e di capire che la Pomì resta di fatto un cantiere aperto, che già un nuovo appuntamento è in vista.

Sarà sempre la formazione emiliana venerdì alle 17,30 al Pala Banca in terra piacentina a fare da sparring partner alle rosa di Massimo Barbolini che può comunque mandare in archivio un primo mese di lavoro (tra ritiro e preparazione vera e propria) più che soddisfacente. “Da quando abbiamo iniziato a lavorare – spiega il tecnico delle campionesse d’Italia – ho avuto solo riscontri positivi, l’ambiente è sereno, la società e la dirigenza si prodigano per risolvere i problemi prima ancora che si presentino e le ragazze si applicano con umiltà e professionalità rispondendo a dovere alle sollecitazioni dello staff tecnico. Insomma una situazione, quella nella quale stiamo preparando la stagione, che ben si addice a farlo in tutta tranquillità e senza particolari pressioni. Sapere di avere l’appoggio dei nostri tifosi è di ulteriore stimolo per proseguire a crescere”.

Una crescita che si denota dalla continuità che inizia a palesare l’attacco di palla alta dove non solo le più esperte Matuskova, Bacchi e Piccinini iniziano a far vedere i propri colpi ma anche la giovane Ferrara sta confermando di avere nel proprio repertorio oltre a tecnica e potenza anche una certa dose di intraprendenza. Segnali, dunque, confortanti per una squadra che viste le tante competizioni nelle quali si troverà coinvolta sa di poter contare su valide alternative. Per attaccanti in condizione e con tutti i colpi in canna sarà fra l’altro più agevole trovare l’intesa con le registe, la statunitense Carli Lloyd, il cui arrivo a Casalmaggiore è atteso per venerdì attorno alle ore 18 (ma l’orario dipenderà dal volo interno in arrivo a Linate proveniente da Roma) e Carlotta Cambi che sta prendendo parte con la nazionale italiana under 20 ai campionati Mondiali di categoria in Porto Rico (vittoria 3 a 1 con la Serbia con la stessa palleggiatrice rosa in campo dal secondo set).

Dopo l’allenamento congiunto di venerdì, non sarà ancora il tempo di riposo, prima dello stop del week-end è in programma sabato il test con il Sudtirol Neruda Bolzano (Pala Baslenga ore 17) neo promossa in A1 proprio come l’Obiettivo Risarcimento Vicenza, primo avversario di campionato delle casalasche. Proprio contro Bolzano, probabilmente, i tifosi rosa potranno osservare all’opera Carli Lloyd, il nuovo motore della Pomì.

Mauro Vigna

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti