Commenta

Viadana piange
l’ex assessore
Dino Bellini

bellini-viadana_ev

Nella foto Dino Bellini e il comune di Viadana

CIZZOLO (VIADANA) – La politica viadanese e comprensoriale in generale piange la scomparsa di Dino Bellini, classe 1941, scomparso domenica mattina per un improvviso malore. Dino Bellini aveva compiuto 74 anni ad aprile: residente a Cizzolo, si era da sempre battuto, nella sua carriera politica, proprio per la frazione che rappresentava e in generale per i territori più periferici di Viadana.

Bellini era infatti stato assessore ai Lavori Pubblici durante l’amministrazione di Pavesi: esponente del mondo politico di centro-sinistra, e al centro di una querelle quando venne nominato coordinatore locale del Pd nel 2013 (era il periodo del contrasto interno che poi portò alla crisi e alle dimissioni del sindaco Giorgio Penazzi), Bellini è stato comunque molto apprezzato anche dagli avversari politici per la sua tenacia e la passione che lo hanno sempre animato. Esponente, negli anni ’80 e ’90, anche del Partito Comunista Italiano, Bellini raccoglieva molte preferenze nelle varie elezioni amministrative, tanto che spesso ha ricoperto la carica di consigliere comunale, durante la giunta Meneghini anche dai banchi della minoranza.

Non a caso il sindaco Giovanni Cavatorta, pure di estrazione lontana politicamente dallo stesso Bellini, in mattinata ha voluto comunicare alla stampa il suo cordoglio. “A nome mio e di tutta l’amministrazione comunale porgiamo le più sentite condoglianze per l’ex amministratore che indipendentemente dalle eventuali diverse idee politiche si è sempre battuto con passione per le frazioni nord e per il suo territorio: solo mercoledì scorso era stato in comune con una delegazione di Cizzolo per segnalare diverse problematiche della zona. È una grave perdita per il panorama democratico viadanese”. Dino Bellini lascia la moglie Leda e i tre figli Enver, Alessio e Alessia, oltre agli adorati nipoti, che ha avuto modo di godersi negli ultimi tempi spesi lontano dalla politica. Nel pomeriggio dovrebbe essere resa nota la data dei funerali.

Giovanni Gardani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti