Commenta

Arces, al via l’attività
nella nuova sede:
c’è il doposcuola

giuseppeguarino-ev

Nella foto, il presidente Giuseppe Guarino

VIADANA – Terminati i lavori per la nuova sede nel centro di Viadana, in via Garibaldi 11, l’associazione Arces, vista la buona riuscita degli anni precedenti e su richiesta dei genitori, oltre alla ripartenza del banco alimentari con l’assistenza alimentare a favore delle famiglie bisognose, “sarà subito operativa con il doposcuola per i bambini delle scuole elementari e medie e non solo anche superiore”, annuncia il presidente Giuseppe Guarino. “Si tratta di un progetto particolare che si svolgerà in luogo ampio e in un ambiente sano, seguito dalla professionalità di volontari che aiuteranno l’utenza oltre che alla formazione di personale ad ottenere ottimi risultati, a distogliere i nostri figli da devianze di strada e/o da violenza”.

Il doposcuola prevede prima la realizzazione dei compiti scolastici, poi la creazione di laboratori e cucina, teatro e altro, “soprattutto – precisa Guarino – è importante per la flessibilità di orario per le mamme e i papà in attività. Basti ricordare i saggi di fine anno dove gli attori protagonisti, coreografi e scenografi nonché registi sono stati ideati proprio dai bambini frequentanti, alla presenza di numerosi genitori e amici”. “A giorni – conclude il presidente di Arces – chiederemo un incontro al fine di collaborare con il Comune di Viadana, in particolare con l’Assessore alla Pubblica Istruzione Ilaria Zucchini e informeremo dell’iniziativa tutte le scuole statali di Viadana”. Chi è interessato, per ricevere informazione può contattare il numero telefonico 3282475510 oppure scrivere all’indirizzo e-mail arcesdiviadana@libero.it.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Tags,
Commenti