Commenta

Crollo PalaFarina,
dal Comune contributo
a società sportive

palafarina-crollo-ev

Nella foto, il PalaFarina dopo il crollo di una parte del tetto

VIADANA – Un contributo di diecimila euro da distribuire tra le società o associazioni sportive utilizzatrici del palasport “Farina” di Viadana: con deliberazione di Giunta, l’amministrazione comunale viadanese ha indetto un avviso per l’assegnazione di fondi alle squadre rimaste senza casa dopo il crollo del palazzetto, datato 8 febbraio scorso. Così il Comune cerca di aiutare coloro che hanno dovuto cercare altrove una palestra in cui allenarsi e disputare le gare casalinghe nella stagione 2014-2015.

Il bando è riferito alle sole società od associazioni con sede legale a Viadana che nonostante la devastazione del palasport sono riuscite a portare avanti la propria attività, con la finalità di “riconoscere il disagio subito a causa dell’indisponibilità del PalaFarina e sostenere le spese straordinarie affrontare per portare a conclusione le relative stagioni sportive”: si legge nell’avviso. Le istanze andranno presentate entro e non oltre il termine de 5 dicembre, alle ore 12. Il fondo di 10mila euro verrà assegnato in modo proporzionale alla spesa sostenuta da ogni società o associazione sportiva rispetto alla spesa totale sostenuta complessivamente da tutti i team.

Simone Arrighi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti