Commenta

Pomì, a Scandicci
per difendere
il primo posto

pomi-bolzano-ev

Foto Sessa

CASALMAGGIORE – La decima giornata di Campionato riserva per la VBC Pomì la trasferta in terra toscana, a Scandicci, dove domenica alle ore 18,00 incontrerà la Savino del Bene. Le due squadre si incontreranno per la terza volta nella loro storia e i precedenti sono tutti in favore delle casalesi, sempre col risultato di 3-1. Anche la classifica arride alla VBC Pomì, con il primo posto in solitaria a 19 punti, mentre Scandicci si sta facendo ben vale e a 14 punti fa da cuscinetto tra la parte alta e il gruppo che lotta per non retrocedere.

La Savino del Bene è reduce da due sconfitte al tie break, la prima con Montichiari e l’ultima, mercoledì, con Igor Novara. Due gare molto combattute che hanno messo in evidenza la forza delle due straniere d’attacco: la bulgara Nikolova e, soprattutto, l’olandese Pietersen. Una vittoria (in casa col Bolzano) e una sconfitta (a Modena) invece per la Vbc Pomì che sembra doversi scuotere di dosso la stanchezza dei massacranti turni di Campionato e Champions. Ma coach Barbolini sa di poter contare una ampia e qualificata rosa e infatti nelle scorse settimane ha turnato in posto4 tra Piccinini e Bacchi, facendo anche debuttare la 18enne Marianna Ferrara.

Le toscane dovrebbero scendere in campo con la diagonale Rondon-Nikolova, le centrali Stufi e Toksoy (sempre pronta comunque l’Alberti nelle ultime settimane), e le bande Pietersen e Loda. Libero l’ex Bergamo Enrica Merlo. La Pomì si presenta con la consueta formazione: Lloyd al palleggio, Kozuch opposta, le centrali Stevanovic e Gibbemeyer, le bande Piccinini e Tirozzi. Libero Imma Sirressi. Arbitri dell’incontro sono Luciani e Frapiccini.

Savino del Bene Scandicci: 2 Stufi, 3 Alberti, 4 Loda, 5 Lotti, 6 Fiorin, 7 Pietersen, 8 Merlo, 11 Toksoy, 12 Scacchetti, 13 Giampietri, 14 Nikolova, 17 Rondon.

VBC Pomì: 1 Bacchi, 3 Lloyd, 5 Sirressi, 6 Cecchetto, 7 Ferrara, 8 Gibbemeyer, 10 Cambi, 12 Piccinini, 13 Olivotto, 14 Kozuch, 15 Stevanovic, 16 Tirozzzi, 18 Rossi Matuszkova. All: Barbolini-Bolzoni.

Arbitri: Luciani e Frapiccini

IL PROGRAMMA DELLA 10^ GIORNATA
Sabato 5 dicembre, ore 18.30 (diretta Rai Sport 2)
Liu Jo Modena – Imoco Volley Conegliano  ARBITRI: Pozzato-Zucca
Domenica 6 dicembre, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Nordmeccanica Piacenza – Sudtirol Bolzano ARBITRI: Cipolla-Puletti
Domenica 6 dicembre, ore 18.00 (diretta LVF TV)
Igor Gorgonzola Novara – Unendo Yamamay Busto Arsizio ARBITRI: Zanussi-Braico
Metalleghe Sanitars Montichiari – Foppapedretti Bergamo ARBITRI: La Micela-Prati
Savino Del Bene Scandicci – Pomì Casalmaggiore ARBITRI: Luciani-Frapiccini
Club Italia – Il Bisonte Firenze ARBITRI: Simbari-Piana
Riposa: Obiettivo Risarcimento Vicenza

LA CLASSIFICA:
Pomì Casalmaggiore 19, Igor Gorgonzola Novara 18, Imoco Volley Conegliano* 18, Liu Jo Modena 17, Nordmeccanica Piacenza 17, Savino Del Bene Scandicci 14, Metalleghe Sanitars Montichiari* 12, Unendo Yamamay Busto Arsizio* 12, Obiettivo Risarcimento Vicenza* 10, Foppapedretti Bergamo 10, Sudtirol Bolzano 6, Club Italia 6, Il Bisonte Firenze 3.
* una partita in più

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti