Commenta

Ecomuseo Valli Oglio
Chiese: finanziamento
per quattro comuni

golena-po_ev

BOZZOLO – Soddisfazione per il comune di Bozzolo, capofila dell’Ecomuseo delle Valli dell’Oglio e del Chiese, che ha ricevuto da parte di Regione Lombardia un finanziamento di 8.458 euro su un totale di spesa di quasi 17mila euro, per il progetto di valorizzazione ed ampliamento dei centri di documentazione dell’Ecomuseo Valli Oglio Chiese. Il progetto stesso prevede anche il cofinanziamento dei comuni di Canneto sull’Oglio, Isola Dovarese e Volongo.

Gli interventi dovranno essere realizzati entro il 30 novembre 2016. Ogni comune avrà un compito specifico: da quello di Bozzolo verrà realizzata una postazione multimediale touch screen interattivi, scaffalature per la posa del materiale documentale completa di scrivania e pannelli esplicativi; da Canneto sull’Oglio invece verrà migliorata la sezione archeologica con installazione di nuove vetrine, verrà ristrutturata la sezione casa-bottega con messa in sicurezza degli oggetti esposti e verrà realizzato un espositore con ripiani nella sezione gioco; da Isola Dovarese verrà installato un monitor Led/Oled; da Volongo verranno realizzati una postazione multimediale touch screen interattiva ed espositori per il materiale.

Il sindaco di Bozzolo Giuseppe Torchio, anche  a nome dei colleghi,  ‎ha voluto dedicare idealmente tale positivo risultato alla memoria del professor Fausto Scalvini, fondatore ed animatore dell’Ecomuseo, recentemente scomparso‎. In particolare a Bozzolo, come ha annunciato lo stesso Torchio, in accordo con gli Amici di Gemma ed il gruppo culturale per Bozzolo, si procederà al recupero dei locali al primo piano dell’immobile di piazza Europa, sovrastante la sala Civica.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti