Commenta

Bozzolo, applausi
per il concerto del
coro ‘Giuseppe Paulli’

coro-paulli-ev

Nella foto, il coro “Paulli” a Bozzolo

BOZZOLO – Eccezionale esibizione del Coro “Giuseppe Paulli” venerdì sera nella Chiesa di San Pietro a Bozzolo. La notorietà di questi cantori cremonesi si è estesa anche nel mantovano vedendo come la chiesa fosse stracolma nonostante la poca pubblicità data all’evento. Tutti incantati dalla bravura dei circa trenta elementi dotati di un timbro vocale straordinario ed altrettanto bravi nell’amalgamare le varie tonalità. Anche per merito dell’energico direttore Giorgio Scolari, che a fine serata si è abbracciato col sindaco Giuseppe Torchio a cui lo lega un’amicizia quarantennale.

Bellissime tutte le esecuzioni in particolar modo quella in stile “gregoriano” ed il suggestivo arrangiamento di “My Way”. Alcuni brani di carattere natalizio hanno lasciato spazio ad altri di ispirazione storica legati alla grande guerra 1915-’18 anche per ricordare i cento anni della chiamata di don Primo Mazzolari alle armi, in qualità di Cappellano militare. Una testimonianza raccontata nel volume “Don Primo Mazzolari, la fede, la famiglia, l’amor patrio” distribuito gratuitamente in fondo alla chiesa. Un volume scritto dal generale Francesco Boselli in collaborazione con la Parrocchia e la Fondazione don Primo Mazzolari. Al termine abbondante rinfresco presso l’oratorio San Pietro con il risotto fornito dal bar Croce Verde, la pizza cotta dal mitico Pasquale e le fantastiche mini “torte della rosa” create dal bar Medau.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti