Commenta

Rivarolo, scopre il furto e si sente male: donna in ospedale

oglio-po_ev

RIVAROLO MANTOVANO – Vede il disastro compiuto dai ladri in casa e si sente male. E’ successo venerdì a Rivarolo Mantovano, dove una donna ha avuto bisogno di assistenza sanitaria presso il reparto di cardiologia dell’Ospedale Oglio Po di Casalmaggiore, dopo aver visto quello che era accaduto nella sua abitazione. L’allarme intrusione era scattato sul telefonino del marito, che si trovava nell’azienda di famiglia. Avvertita la consorte, è stata quest’ultima che per prima è rientrata a casa dove ha notato la serratura del portone abbattuta con violenza. Fatti pochi passi ha quindi notato un vetro della finestra infranto.

A quel punto non c’erano più dubbi su quanto poteva essere accaduto e le immagini angoscianti delle stanze attraversate da una specie di tornado hanno dato la conferma del presentimento. Raggiunta dal marito, la donna a quel punto ha avuto un mancamento rendendo necessaria la corsa al Pronto soccorso. Non ci sono informazioni sul quantitativo di oggetti rubati, forse poca cosa per il rientro veloce dei proprietari. Ma i danni alla porta e agli stipiti sono notevoli, come quelli ancora più rilevanti al morale e alla salute dei coinvolti.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti