Commenta

Disperso e ritrovato
Mario Maglia, il fornaio
74enne di Sabbioneta

La notizia che Mario si trovava a Casalmaggiore è giunta poco prima delle 16 di martedì, sollevando un senso di sollievo in tutta la piccola comunità. Si presume che abbia trascorso la notte sul furgone.
sabbioneta-ev

SABBIONETA – Ritrovato sano e salvo il fornaio di Sabbioneta. Mario Maglia si trovava nelle vicinanze del fiume Po a Casalmaggiore appoggiato ad un albero. Poco distante il furgone bianco con cui si era allontanato lunedì pomeriggio. Alle ricerche hanno partecipato il figlio Maurizio e tanti conoscenti e amici. Pare che il ritrovamento del 74enne sia stato fatto proprio dal figlio che in moto si era messo alla ricerca percorrendo argini e strade del territorio.

Altre persone, tra cui una delle commesse del forno, si sono spinte sino a Guastalla senza successo. La notizia che Mario si trovava a Casalmaggiore è giunta poco prima delle 16 di martedì, sollevando un senso di sollievo in tutta la piccola comunità. Una cliente, entrata in negozio, apprendendo la bella notizia si è sciolta in un pianto di commozione. Soddisfazione pure da parte del parroco don Samuele Riva anche lui recatosi nel negozio. Si presume che l’anziano artigiano abbia trascorso la notte sul furgone riparandosi in questo modo dal freddo e dalle intemperie.

Rosario Pisani

© Riproduzione riservata
Commenti