Commenta

Viaggio tra le rovine
del PalaFarina di Viadana
VIDEO

Ad un anno dal crollo, siamo entrati nel palazzetto che fu casa di tante società sportive del comprensorio Oglio Po.

VIADANA – L’8 febbraio 2015 crollava parte del tetto del PalaFarina di Viadana. Ad un anno di distanza dal disastro, siamo entrati nel palazzetto dello sport che fu casa di molte società sportive del comprensorio, da ultimo la Pomì Casalmaggiore. Per capire meglio cosa sia successo e quali siano i progetti di recupero della struttura, ci siamo fatti accompagnare dall’assessore ai Lavori Pubblici del comune di Viadana, Franco Rossi, e dall’assessore allo Sport Massimo Piccinini. Un viaggio tra le rovine, con novità importanti sul futuro dell’impianto.

Simone Arrighi

© Riproduzione riservata
Commenti