Commenta

Sotto sequestro l'officina
AutoPeri
di Scandolara Ravara

Già lunedì gli agenti si sono portati nei pressi dell'officina di via Europa. Martedì mattina, intorno alle ore 8, l'attività è stata posta sotto sequestro.
autoperi-ev
L'AutoPeri di Scandolara Ravara con i sigilli

SCANDOLARA RAVARA – La Questura ha posti i sigilli all’officina AutoPeri di Scandolara Ravara, nell’ambito della maxi operazione che ha portato allo smantellamento di un sodalizio criminale attivo tra Cremona, Mantova e Brescia. L’indagine, denominata ‘Chilometro Zero – Remax’, è stata condotta dalla Polizia Stradale, dalla Polizia Giudiziaria di Mantova, insieme alla Guardia di Finanza di Castiglione delle Stiviere. Gli accusati rivendevano auto vecchie dopo averne ‘taroccato’ il contachilometri.

Già lunedì gli agenti si sono portati nei pressi dell’AutoPeri di Scandolara Ravara, in via Europa. Martedì mattina, intorno alle ore 8, l’attività è stata posta sotto sequestro.

Nel complesso, l’operazione ha portato a cinque provvedimenti restrittivi: associazione per delinquere, truffa, insolvenza fraudolenta ed evasione fiscale sono le accuse nei confronti degli arrestati. Numerose anche le perquisizioni domiciliari e personali, nei confronti di 15 soggetti indagati per i reati di associazione per delinquere, truffa, insolvenza fraudolenta ed evasione fiscale.

© Riproduzione riservata
Commenti