Commenta

Rugby Casalmaggiore
e Viadana insieme
per festeggiare la donna

L'8 marzo si terrà un evento particolare, che unirà i campioni della palla ovale ad un pubblico prettamente femminile.
rugby-viadana-ev
Una mischia del Rugby Viadana 1970

CASALMAGGIORE – Festa della donna e del rugby insieme? Si può fare, anzi, si farà. L’8 marzo, a Casalmaggiore, sarà il giorno “rosa” della palla ovale. Due le squadre protagoniste: il Casalmaggiore Rugby e il Rugby Viadana 1970. Saranno i giocatori delle rispettive società ad accompagnare le donne partecipanti alla festa ai tavoli del Ristobifi, location scelta per l’evento. Durante la serata gli sportivi racconteranno di sé e del gioco, ad un pubblico prettamente femminile. Anche i menù saranno realizzati ad hoc: uno denominato “meta”, l’altro “mischia”, come richiami dei termini del gioco rugby. Gli obiettivi? Promuovere la disciplina della palla ovale, con un evento che gli organizzatori sperano poter essere nuovo, curioso e fuori dal comune.

© Riproduzione riservata
Tags
Commenti