Commenta

Pomì passa senza problemi
a Bolzano e tiene
il passo di Conegliano

Le rosa vincono 3-0 al PalaResia, al pari dell'Imoco che vince fa altrettanto contro il Club Italia.
Le rosa in campo al PalaResia di Bolzano

Lega Volley Femminile, Serie A1, nona giornata di ritorno

Südtirol Neruda Bolzano vs Pomì Casalmaggiore 0-3 [11-25; 19-25; 14-25]

Casalmaggiore: Lloyd 3, Sirressi (L), Gibbemeyer 12, Piccinini 9, Olivotto, Kozuch 11, Stevanovic 11, Tirozzi9. Non entrate: Bacchi, Cecchetto, Ferrara, Cambi, Matuszkova. All. Massimo Barbolini, vice Bolzoni.

Bolzano: Newsome 1, Paris (L), Garzaro 5, Page 6, Manzano 6, Boscoscuro, Lazic 3, Brcic 1, Veglia, Mambru 12. Non entrate: Rivera, Martinez, Bertolini, Waldthaler. Allenatore Micoli, vice Parisi.

Arbitri: Massimo Piubelli – Maurina Sessolo.

La Pomì Casalmaggiore passa a Bolzano con un netto 3-0. Fatto salvo il secondo set, giocato a lunghi tratti alla pari, il Neruda Volley ha fatto da sparring partner: 11-25 il primo parziale, 19-25 il secondo, 14-25 il terzo. Evidente il divario tecnico tra le sfidanti, con le seconde in classifica a ribadire la superiorità nei confronti della penultima della classe. Il match si è risolto in 70′, tre in meno rispetto a quello andato in scena a Busto Arsizio tra Club Italia e Conegliano: l’Imoco ha vinto senza troppi patemi e le distanze tra le prime due del campionato restano invariate.

© Riproduzione riservata
Commenti