Commenta

Si è spento
l'imprenditore
Ivo Manfredi

Classe 1940, sposato con due figlie, era titolare della Giemme Casalinghi di Drizzona. Vasto cordoglio nel piadenese.
ivo-manfredi-ev
Ivo Manfredi

PIADENA/DRIZZONA – Profondo cordoglio per la morte di Ivo Manfredi, classe 1940, conosciutissimo commerciante di piccoli elettrodomestici casalinghi ed attrezzature per bar e ristoranti. Da tantissimi anni il magazzino collocato nell’area industriale di Drizzona in fregio alla statale Piadena Cremona denominato Gmp Giemme Casalinghi, era meta di clienti provenienti da tutto il territorio. Lo stesso Manfredi poi si occupava di visitare i locali e gli esercizi pubblici di cui poteva soddisfare ogni richiesta grazie al vastissimo assortimento di articoli adatti ad ogni esigenza.

Purtroppo una malattia implacabile lo ha aggredito e nonostante le cure e le terapie il suo organismo ha ceduto mercoledì mattina all’Ospedale di Cremona dov’era ricoverato. Oltre alla numerosa clientela la notizia ha arrecato tristezza e dispiacere tra i tantissimi conoscenti che ora si stringono attorno alla moglie Leda Toninelli e alle figlie Stefania e Cristina facendo giungere loro sentiti sentimenti di partecipazione. I funerali si terranno venerdì nella chiesa parrocchiale di Drizzona alle ore 15, con partenza dall’abitazione di via dei Platani.

Rosario Pisani

© Riproduzione riservata
Commenti