Commenta

Bozzolo piange Gianni
Albertini, fu insegnante
a scuola agraria di Gazoldo

Una grande perdita per il comprensorio, che si è stretta in queste ore alla famiglia Albertini Mussini, molto conosciuta e stimata nel territorio, anche tramite Facebook, dato che da lì è giunto il triste annuncio da parte del figlio Stefano.
gianni-mussini_ev
Nella foto Gianni Albertini

BOZZOLO – Si è spento all’età di 81 anni Gianni Albertini, molto conosciuto a Bozzolo, dove viveva, e a Gazoldo degli Ippoliti dove per anni ha svolto l’attività di insegnante presso la locale scuola agraria. Spirato giovedì sera all’ospedale Poma di Mantova, dove era stato ricoverato nelle scorse ore, Gianni Albertini lascia la moglie Bianca Mussini, già consigliere comunale a Bozzolo, e i figli Stefano, che dirige da anni la Casa Italiana della New York University, esportando dunque la cultura tricolore nel mondo, e Davide. Il cognato di Gianni Albertini è l’ex sindaco di Bozzolo Piergiorgio Mussini.

Una grande perdita per il comprensorio, che si è stretta in queste ore alla famiglia Albertini Mussini, molto conosciuta e stimata nel territorio, anche tramite Facebook, dato che da lì è giunto il triste annuncio da parte del figlio Stefano. La salma di Gianni Mussini è tornata nella casa di Bozzolo nella mattinata di venerdì dove alle 20 è stato celebrato il rosario. Sabato invece alle ore 15 il funerale sarà celebrato nella chiesa di San Pietro a Bozzolo.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti