Un commento

Brugnolo, i ladri entrano
dalla finestra, ma in casa
non vi è nulla da rubare

I ladri sono riusciti ad entrare e hanno poi messo sottosopra varie stanze dell’abitazione. Nulla però è stato trovato, tanto che l’unico dubbio è che sia sparita una catenina di poco valore. Insomma, un colpo riuscito ma senza bottino, questa volta…
carabinieri-ev

BRUGNOLO (RIVAROLO DEL RE) – Forse ha davvero ragione chi pensa che per evitare di farsi derubare l’unico metodo sia quello di non lasciare nulla in casa. A mali estremi, estremi rimedi, e in effetti proprio in virtù di questa precauzione stavolta è andata male ai ladri. Che hanno ribaltato la casa e le sue stanze, senza però trovare nulla da arraffare.

Il fatto si è verificato nei giorni scorsi, lunedì pomeriggio per la precisione, a Brugnolo, frazione di Rivarolo del Re, dove già una delle scorse notti si erano registrati movimenti sospetti, con alcuni cani che, abbaiando, avevano messo in fuga due loschi figuri. Stavolta il colpo (a vuoto) si è consumato in una abitazione isolata rispetto al centro della frazione e dunque nessuno ha visto nulla, nonostante i malviventi abbiano scelto di agire alla luce del giorno.

La casa era in quel momento vuota, dato che i proprietari, marito e moglie, erano usciti pochi minuti prima. I due avevano chiuso la porta, ma lasciata semi aperta una imposta di una delle finestre. Da lì, forzando questo accesso decisamente poco ortodosso, i ladri sono riusciti ad entrare e hanno poi messo sottosopra varie stanze dell’abitazione. Nulla però è stato trovato, tanto che l’unico dubbio è che sia sparita soltanto una catenina di poco valore. Insomma, un colpo riuscito ma senza bottino, questa volta. Per fortuna…

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • alacroix

    e’gia’passato Monti !!!!!!