Commenta

Biogenitorialità,
Papi Gump fa tappa
nel comprensorio

Antonio Borromeo promuove la tutela dei minori: sarà a Bozzolo e a Viadana.
papi-gump-ev
Antonio Borromeo

BOZZOLO/VIADANA – Venerdì 6 maggio arriverà in territorio mantovano e, nello specifico nel Comune di Bozzolo e Viadana, quali tappe del suo tour verso Bruxelles per partecipare alla edizione 2016 della Marcia per la Bigenitorialità, Antonio Borromeo, detto “Papi Gump”, dal nome dell’Associazione che ha fondato che promuove l’attuazione della bigenitorialità e la tutela dei minori. Alle ore 10,00 è previsto l’incontro con i bambini di V° elementare della scuola Primaria di Bozzolo; alle 11,30 incontro e conferenza stampa con Sindaco Giovanni Cavatorta ed Assessore ai Servizi Sociali Alessia Minotti del Comune di Viadana.

E’ inoltre in fase di perfezionamento la costituzione di due Associazioni “gemelle” che avranno come area di interesse il territorio di Mantova e Cremona che, raccogliendo le istanze pervenute dai territori, saranno focalizzata sull’attuazione della bigenitorialità in caso di genitori separati e sulla tutela dei diritti dei bambini.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti