Commenta

Amici di Armagni, donata
una Fiat Grande Punto per
le attività dei volontari

“Questo è stato uno dei numerosi interventi filantropici della associazione a beneficio delle fasce deboli della nostra città - hanno spiegato i diretti interessati - tramite le associazioni di volontariato".
croce-costantiniana_ev

VIADANA – L’Associazione Amici di Alessandro Armagni Onluss, su richiesta della Associazione Croce Costantiniana di Viadana presieduta dalla benefattrice Clara Medali (già insignita del titolo di “Viadanese dell’anno” nel 2014), ha deliberato la donazione di un automezzo ad uso promiscuo per le attività dei volontari viadanesi, grazie anche all’investimento di 6mila euro dalle casse dell’associazione stessa: si tratta per la precisione di un Fiat Grande Punto.

La delibera del CdA finalizzata alla donazione è stata proposta dal Presidente e dal Vice Presidente della Associazione Amici di Alessandro Armagni Onluss Giorgio PenazziGiorgio Armagni. “Questo è stato uno dei numerosi interventi filantropici della associazione a beneficio delle fasce deboli della nostra città – hanno spiegato i diretti interessati – tramite le associazioni di volontariato. Ricordiamo in passato anche le donazioni ai Vigili del Fuoco, alla Protezione civile, alla scuola elementare Viadana, e via discorrendo. Questa associazione inoltre è stata la prima a dotare la città di una  piccola rete di defibrillatori posti nei centri nevralgici”. Per chi volesse destinare il suo 5 per mille a favore della Onluss, ecco gli estremi: Associazione Amici di Alessandro Armagni Onluss codice fiscale 92003800205.

Rosario Pisani

© Riproduzione riservata
Commenti