Commenta

Calcio: Rapid avanti,
Futura fuori. Per la Casalese
c'è il Levante

levante-ev
Aurora vs Levante

Tre squadre per un sogno, la promozione in Prima Categoria. Due sono in piena corsa, Rapid United e Casalese, mentre la Polisportiva Futura è costretta al brusco risveglio. Nel pomeriggio che dà il via alla scalata playoff, sia in Lombardia che in Emilia Romagna, ad esultare è il team allenato da Giuseppe Maglia. Il Rapid United torna cinico a Grumello Cremonese, si vendica del ko di una settimana prima all’ultima di campionato e con Gandolfi e Vernizzi firma il successo corsaro che regala ai rivarolesi l’accesso al secondo turno playoff. Antonietti e compagni saranno chiamati domenica all’ennesima impresa: andranno a Robecco d’Oglio, tana della seconda in classifica in regular season che ha eliminato il Sesto, incapace di andare oltre l’1-1 fuori casa. Proprio come accaduto alla Polisportiva Futura: in trasferta col Borgo Virgilio i ragazzi di Mirko Faglioni hanno pareggiato dovendo così abbandonare la corsa promozione. In Emilia invece la Casalese è rimasta alla finestra, in attesa di conoscere la sfidante in una finalissima che in Baslenga attendono già trepidanti. Domenica prossima, all’Icio Ferrari, arriverà un Levante sulle ali dell’entusiasmo dopo la vittoria sul campo parmense dell’Aurora.

Simone Arrighi 

 

Playoff, 1° turno

Seconda Categoria Lombardia girone O
BORGO VORGILIO – POLISPORTIVA FUTURA 1-1
Reti: 35′ Fortunato, 70′ Daolio.
Note: il Borgo Virgilio passa al secondo turno playoff.

Seconda Categoria Lombardia girone J
GRUMULUS – RAPID UNITED 0-2
Reti: 75′ Gandolfi, 93′ Vernizzi.
Note: il Rapid United passa al secondo turno playoff. Domenica sfiderà il Robecco, che ha pareggiato in casa 1-1 contro il Sesto e forte del miglior piazzamento in regular season (secondo posto in classifica) festeggia il passaggio del turno.

Seconda categoria Emilia girone B
AURORA – LEVANTE 0-1
Rete: 87′ Leone.
Note: il Levante passa al secondo turno playoff. Domenica sfiderà la Casalese all’Icio Ferrari di Casalmaggiore.

© Riproduzione riservata
Commenti