Commenta

"Correva l'anno 1415":
successo per
la commedia storica

_MG_1059
Gli attori a fine spettacolo

VIADANA – Applausi per lo spettacolo “Correva l’anno 1415” andato in scena al teatro Vittoria di Viadana giovedì sera. Sala gremita per una rappresentazione introdotta dall’intervento sul tema storico del dottor Dante Chizzini, che ha parlato della caduta di Viadana dalla dominazione dei signori di Cremona al marchesato di Mantova. La commedia, in tre atti, era intervallata da esibizioni del Gruppo Salieri di Casalmaggiore. Al termine i ringraziamenti sono andati al Comune di Viadana, al sindaco Giovanni Cavatorta e agli assessori Ilaria Zucchini e Massimo Piccinini, oltre al dottor Chizzini, agli sponsor e ad Augusto Chizzini presidente del Villaggio del Ragazzo di Viadana. Un ringraziamento anche a chi ha collaborato nelle fasi organizzative e promozionali dell’evento, come Paolo Punta presidente del Gruppo bandistico Lodovico Grossi da Viadana, la compagnia “Le Formiche della Pieve” di Borzano di Reggio
Emilia, Stefania Borelli e Angelo Campanini.

© Riproduzione riservata
Commenti