Commenta

Furto aggravato in concorso:
Carabinieri di Sabbioneta
denunciano un 33enne

Si tratta di un romeno in Italia senza fissa dimora che il 6 maggio scorso era stato arrestato per un 'colpo' messo a segno a Mestre.
carabinieri-ev

SABBIONETA – I militari della Stazione Carabinieri di Sabbioneta, lunedì, dopo una serie di indagini hanno denunciato per il reato di “furto aggravato in concorso” un 33 enne romeno in Italia senza fissa dimora. L’uomo, tratto in arresto il 6 maggio scorso, era stato trovato in possesso di circa 200 prodotti per l’igiene, che a seguito di accertamenti sono risultati provento di un furto portato a termine insieme ad un’altra persona non ancora identificata. Il ‘colpo’ è avvenuto a Mestre, lo stesso 6 maggio, ai danni di un supermercato del centro cittadino.

© Riproduzione riservata
Commenti