Commenta

Schianto a Cividale:
paura per una 39enne
di Commessaggio

incidente-cividale-ev
I veicoli coinvolti nello schianto

CIVIDALE (RIVAROLO MANTOVANO) – Uno schianto tra un furgone ed un’auto, in pieno centro abitato, ha scosso la tranquillità del primo pomeriggio di Cividale Mantovano.

In via Giacomo Matteotti, all’altezza del civico 89, a poca distanza dalla chiesa parrocchiale cittadina, intorno alle ore 13,20 di sabato, un Renault Master che procedeva verso Spineda si è scontrato frontalmente con una Ford Fiesta, in transito in direzione opposta. Da chiarire la dinamica del sinistro: secondo una prima ricostruzione fornita dalle autorità, il furgone avrebbe invaso la corsia da dove proveniva l’auto, che a causa dell’urto ha subito i danni più ingenti. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia stradale di Mantova e i Carabinieri di Bozzolo.

A preoccupare, da subito, sono state le condizioni della donna al volante della Ford Fiesta: F. A., 39enne di Commessaggio, è stata trasportata all’ospedale Oglio Po da un’ambulanza della Croce Verde, in condizioni non gravi, dopo che la prima segnalazione al 118 lasciava presagire conseguenze ben peggiori. Illeso il conducente del furgone, un artigiano di origini romene residente a Spineda.

Simone Arrighi

© Riproduzione riservata
Commenti