Commenta

Non solo ubriaco, ma anche
violento: 30enne viadanese
in arresto per resistenza

L'uomo, in evidente stato di ubriachezza e dopo la probabile assunzione di sostanze stupefacenti, si è scagliato violentemente contro i Carabinieri intervenuti in un bar del centro per sedare una lite, che ha visto coinvolti lo stesso 30enne e un altro avventore.
soccorsi-caserma-viadana-ev

VIADANA – Avrà sicuramente strascichi legali la vicenda del 30enne viadanese che, a causa di una intossicazione etilica, è finito al pronto soccorso dell’ospedale Oglio Po di Vicomoscano nella notte tra venerdì e sabato. L’uomo infatti è stato arrestato per il reato di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate dai carabinieri del Nucleo Radiomobile di Viadana.

Lo stesso, in evidente stato di ubriachezza e dopo la probabile assunzione di sostanze stupefacenti, si è scagliato violentemente contro i Carabinieri intervenuti in un bar del centro per sedare una lite, che ha visto coinvolti lo stesso 30enne e un altro avventore. La persona arrestata è stata ricoverata e piantonata a seguito della grave intossicazione presso l’ospedale Oglio Po.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti