Commenta

La Pomì ha iniziato
la preparazione per il tour
nazionale di beach volley

Il quartetto radunato a Casalmaggiore e giovedì impegnato al circolo Fadigati di Cicognolo, si sta conoscendo e adattando ad un ambiente che l’ha accolto a braccia aperte. Sorrisi e curiosità, alla Canottieri Eridanea, non mancano di certo, con bimbi e tifosi a chiedere autografi.
pomì-beach_ev

CASALMAGGIORE – Prime orme sulla sabbia, primi allenamenti per la versione estiva della Pomì che a Casalmaggiore ha iniziato la preparazione per il Lega Volley Summer Tour 2016. Sotto il solleone, alla Canottieri Eridanea, la giocatrice allenatrice Giulia Momoli ha diretto due giorni di intense sedute, che hanno messo alla prova la tenuta di Giada Cecchetto, Valeria Caracuta e Valentina Zago.

Se per quest’ultima l’avventura del beach volley resta da definire, per Giada e Valeria il focus è già puntato sulla prima tappa del Summer Tour, quella di Cervia in programma il 9 e 10 luglio, quando in palio ci sarà la Coppa Italia e a vestire la canotta rosa sarà anche Valentina Tirozzi, capitano del triplete indoor atteso dal primo test sulla sabbia. Il quartetto radunato a Casalmaggiore e giovedì impegnato al circolo Fadigati di Cicognolo, si sta conoscendo e adattando ad un ambiente che l’ha accolto a braccia aperte. Sorrisi e curiosità, alla Canottieri Eridanea, non mancano di certo, con bimbi e tifosi a chiedere autografi alle beniamine dell’estate. Un’estate in rosa, che mercoledì ha visto le beachers dedicarsi ad una prova impegnativa: raggiungere una spiaggia ben diversa da quelle del Lega Volley Summer Tour.

Un lembo di sabbia bagnato dal Po, che le ragazze hanno guadagnato remando con i campioni olimpici maggiorini Simone Raineri e Gianluca Farina. Due esempi di atleti che col sacrificio hanno saputo conquistare allori a cinque cerchi. Due compagni di viaggio che hanno allietato il secondo giorno di ritiro delle rosa. In attesa delle straniere, coi nomi di Svetlana Stoyanova, Ariana Pirv e Kenny Moreno Pino già accostati alla Pomì e sempre caldissimi, la preparazione made in Casalmaggiore prosegue. In riva al Po, attesa e temperatura continuano a salire…

Simone Arrighi

© Riproduzione riservata
Commenti