Commenta

Desalu ci riprova: a Rieti
la chance olimpica passa
dai Campionati Italiani

La gara di domenica sarà trasmessa in diretta televisiva su Rai Sport 1 mentre l’Atletica Interflumina sarà in trasferta a Rieti sin dal venerdì con le atlete della velocità che correranno i 100 metri, ossia Georgina Boateng, e con la staffetta 4x100.
desalu-fidal-ev

CASALMAGGIORE – Dopo il primo tentativo (non riuscito) al Golden Gala di Roma, Fausto Desalu ci riprova e tenterà di strappare il pass per Rio alla sua seconda prova, quella dei Campionati Italiani Assoluti di Rieti in programma domenica 26 giugno. Fausto Desalu gareggerà la batteria dei 200 metri alle ore 17.40 e la finale invece alle ore 18.55. Da battere c’è sempre il cronometro, che deve scendere a 20’’50 almeno per poter volare sull’aereo che porta alle Olimpiadi (l’attuale record di Fausto è di 20’’55)

La gara sarà trasmessa in diretta televisiva su Rai Sport 1 mentre l’Atletica Interflumina sarà in trasferta a Rieti sin dal venerdì con le atlete della velocità che correranno i 100 metri, ossia Georgina Boateng, e con la staffetta 4×100. Nel mese di luglio, ed esattamente nella settimana dal 6 al 10, Desalu gareggerà ai Campionati Europei Assoluti ad Amsterdam. Quella sarà l’ultima possibilità per l’ottenimento del minimo di partecipazione sia sui 200 metri che per la staffetta 4×100 dell’Italia nella quale Fausto corre in seconda frazione.

L’Interflumina si stringe al suo campione, considerato esempio e modello per i giovani, e lo fa seguendolo con uno staff di primo livello: da Gian Giacomo Contini, suo allenatore, al preparatore Sebastian Bacchieri, al fisiatra Alberto Formis, al fisioterapista Cristiano Carnevali e ancora il fisioterapista-sofrologo Georges Couchinoux, la fisioterapista Monette Taillefer e la nutrizionista Anna Lista Henzel. Ovviamente il tutto nel quadro di una costante collaborazione con il Settore Tecnico Nazionale della Fidal.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti