Commenta

Walk in Progress tra attività
fisica e alimentazione: martedì
appuntamento a San Giovanni

Il progetto si propone di creare nuovi gruppi di cammino nel nostro territorio all’interno dei quali i componenti, coadiuvati ed assistiti da un Capo Camminata (walking Leader), potranno socializzare attraverso dei tragitti appositamente selezionati nel casalasco con particolare attenzione a luoghi da (ri)scoprire.
cammino_ev

SAN GIOVANNI IN CROCE – Martedì 28 giugno alle ore 18.30 presso Piazza Dante Alighieri a San Giovanni In Croce verrà ufficialmente presentato alla cittadinanza locale il Progetto “Walk in Progress”, Gruppi di Cammino del Casalasco. Walk in progress è il progetto finanziato del Bando Volontariato 2014 di Fondazione Cariplo e CSVnet Lombardia, presentato dalla Pubblica Assistenza Padana Soccorso ONLUS di San Giovanni in Croce, in partnership con diverse realtà pubbliche e private del casalasco che operano senza scopo di lucro. Il progetto è promosso anche da Cisvol – CSV Cremona delegazione casalasca.

Infatti, Walk in Progress nasce dalla necessità di informare e coinvolgere attivamente la cittadinanza sull’importanza di come una moderata attività fisica, integrata da una corretta alimentazione, può dare numerosi benefici sia fisici, sia mentali che culturali. Il progetto si propone, quindi, di creare nuovi gruppi di cammino nel nostro territorio all’interno dei quali i componenti, coadiuvati ed assistiti da un Capo Camminata (walking Leader), potranno socializzare attraverso dei tragitti appositamente selezionati nel casalasco con particolare attenzione a luoghi da (ri)scoprire e nel contesto del paesaggio naturalistico e storico-artistico del Comprensorio Oglio-Po.

Parallelamente all’attività motoria, sarà affrontato l’argomento di una sana nutrizione sia nel quotidiano sia in preparazione all’attività sportiva. La seconda camminata informativa si svilupperà su di un percorso di circa 6 km, all’interno del quale è prevista una sosta dove saranno illustrati lo scopo dell’iniziativa e i vari ambiti nutrizionali e motori.

La partenza è dunque prevista per martedì 28 giugno alle ore 18.30 presso il parcheggio di piazza Alighieri di San Giovanni in Croce e il tragitto prevede l’attraversamento dell’abitato di Solarolo Rainiero in direzione Recorfano. A metà strada si trova l’unica tappa prevista di questa seconda camminata, vale a dire la Società Agricola Bernuzzo di Ada Ramponi (il percorso potrà subire alcune deviazioni in base alle condizioni del terreno e meteo). Durante questa sosta, si visiterà la tenuta Bernuzzo, che conta ben 600 ovini, e si scoprirà la vita quotidiana della Società. Inoltre, verranno in seguito affrontate tutte le tematiche inerenti al progetto Walk in progress – Gruppo di Cammino del Casalasco.

A seguire, l’azienda offrirà gratuitamente una degustazione di prodotti realizzati con latte caprino. Il rientro al punto di partenza è previsto intorno alle 20-20.30. In caso di maltempo, solo ed esclusivamente con condizioni avverse dalle 18 in poi, la camminata verrà rimandata a data da destinarsi. Questa camminata informativa, come tutte le altre del progetto, è a partecipazione gratuita; il percorso è agevole, pianeggiante e adatto a tutti.

I prossimi appuntamenti programmati sono previsti per giovedì 7 luglio a Casalmaggiore in concomitanza con i Giovedì d’Estate organizzati dalla Pro Loco e dal Comune maggiorini con un percorso cittadino; e per  inizio settembre quando, contemporaneamente all’inizio dei corsi gratuiti di formazione del progetto, si esplorerà la zona tra Piadena e Castelfranco d’Oglio. Per ulteriori informazioni, sono a disposizione il sito dedicato (www.walkinprogresscasalasco.wordpress.com) e la pagina Facebook “Gruppo di Cammino del Casalasco”. In alternativa, si può contattare via mail Padana Soccorso all’indirizzo info@padanasoccorso.it o padanasoccorso@libero.it o il coordinatore del progetto Giangiacomo Maroli al numero 348-8954.214.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti